Cerca

Roma: venerdi' sciopero trasporti e corteo in centro, a rischio bus tram e metro

Cronaca

Roma, 18 apr. - (Adnkronos) - Venerdi' 20 aprile giornata a rischio per il trasporto pubblico a...
0
Roma, 18 apr. - (Adnkronos) - Venerdi' 20 aprile giornata a rischio per il trasporto pubblico a...

Roma, 18 apr. - (Adnkronos) - Venerdi' 20 aprile giornata a rischio per il trasporto pubblico a causa degli scioperi indetti da quattro diverse sigle sindacali e dalla manifestazione con corteo organizzata in Centro dalla Cgil di Roma e Lazio. Lo comunica l'Agenzia per la Mobilita'. Tre gli scioperi che interessano il trasporto pubblico: uno di 4 ore indetto dalla Filt-Cisl e uno di 24 proclamato dalle sigle Or.S.A. e Usb che interesseranno Atac, Roma Servizi per la Mobilita' e Roma Tpl. Il terzo, sempre di 24 ore, indetto dalla Faisa-Cisal, coinvolgera' soltanto una delle societa' del Consorzio Roma Tpl.

In particolare, per il trasporto gestito dall'Atac la doppia protesta, nel rispetto delle fasce di garanzia, mettera' a rischio dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, l'intera rete di bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie urbane Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Nord. Per quanto riguarda le linee gestite da Roma Tpl, invece, la protesta si svolgera' con modalita' differenti. Lo sciopero di 4 ore indetto dalla Filt-Cgil interessera' dalle 9,30 alle 13,30 tutti i 78 collegamenti bus gestiti dal consorzio Roma Tpl; quello di 24 ore, indetto dalla Faisa-Cisal, riguardera', dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio le sole linee 028, 030, 031, 032, 036 e 778. A causa di quest'ultima protesta, disagi potranno verificarsi gia' nella notte tra giovedi' e venerdi' sui collegamenti n6, n7 e n25. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media