Cerca

Crisi: Ciocchetti (Udc), adesione a fiaccolata a Roma

Economia

Roma 18 apr. - (Adnkronos) - ''Voglio aderire con forza a questo momento che vede uniti sullo...
0
Roma 18 apr. - (Adnkronos) - ''Voglio aderire con forza a questo momento che vede uniti sullo...

Roma 18 apr. - (Adnkronos) - ''Voglio aderire con forza a questo momento che vede uniti sullo stesso fronte il mondo dei lavoratori e delle imprese, per la prima volta sul nostro territorio, per sostenere un'iniziativa importante, con l'intento di denunciare il grave stato di crisi delle Pmi e del mondo del lavoro. Attraverso un'iniziativa importante, che spero smuovera' tutte le forze politiche e amministrative e di governo del Paese e della Regione a dare il meglio di se'''. Lo dichiara in una nota il vicepresidente della Regione Lazio ed esponente Udc, Luciano Ciocchetti, in merito alla manifestazione denominata 'Silenziosamente', che si terra' questa sera al Pantheon.

''I dati che leggiamo sono impressionanti - aggiunge - secondo le stime di Confcommercio Roma, nel 2011, nel Lazio sono fallite 1.200 imprese, + 7,4% rispetto al 2010. E coloro che hanno piu' difficolta' sono proprio le piccole imprese, che rimangono schiacciate dai debiti. In tutta Italia lo scorso anno, si calcola approssimativamente che a togliersi la vita, per motivi di lavoro, siano state circa mille persone. Non possiamo dimenticare queste morti drammatiche. I dati rispecchiano la triste realta' che affligge il nostro Pese. Abbiamo bisogno di una svolta radicale nella capacita' di collaborazione fra istituzioni, rappresentanti di categoria e sindacati: soltanto uniti si puo' uscire dalla crisi, come dichiara Maurizio Flamini il presidente di Federlazio''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media