Cerca

Fisco: Trieste, Consiglio comunale approva aliquote Imu, per prima casa 3,9 per mille

Economia

Trieste, 18 apr. - (Adnkronos) - Verso le 5 del mattino il Consiglio comunale di Trieste ha...
0
Trieste, 18 apr. - (Adnkronos) - Verso le 5 del mattino il Consiglio comunale di Trieste ha...

Trieste, 18 apr. - (Adnkronos) - Verso le 5 del mattino il Consiglio comunale di Trieste ha approvato le aliquote Imu proposte dalla giunta di centro sinistra guidata da Roberto Cosolini. Con 23 si' della maggioranza, 8 no di Pdl, Fli e Grillini. Lega Nord e rappresentanti di ?Un'altra Trieste' e della 'Lista Dipiazza' non erano presenti al voto. Quasi 800 gli emendamenti presentati all'inizio della discussione dal Pdl, che reputava troppo elevate le aliquote proposte.

L'accordo tra maggioranza e Pdl e' stato raggiunto con un ordine del giorno presentato dal consigliere Paolo Rovis che impegna il primo cittadino ad abbassare le aliquote se il futuro lo consentira'. Per la prima casa, l'aliquota e' stata fissata al 3,9 per mille. Per le case non affittate si paghera' il 10 per mille. Per le abitazioni affittate a canone concordato si paghera' il 6,5 per mille. Per l'edilizia pubblica l'Imu sara' del 5,8 per mille. Per i fabbricati rurali a utilizzo agricolo si paghera' l'1 per mille. Per tutti gli altri immobili il 9,7 per mille.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media