Cerca

Reggio Emilia: zio si allontana con nipote di 3 anni, ritrovati dalla Polizia

Cronaca

Reggio Emilia, 18 apr. - (Adnkronos) - Sono stati attimi di panico, fortunatamente terminati con...
0
Reggio Emilia, 18 apr. - (Adnkronos) - Sono stati attimi di panico, fortunatamente terminati con...

Reggio Emilia, 18 apr. - (Adnkronos) - Sono stati attimi di panico, fortunatamente terminati con un lieto fine, quelli vissuti oggi da due genitori albanesi, residenti a Reggio Emilia, che stamattina alle 12.15 avevano denunciato alla Polizia Municipale la scomparsa della loro figlioletta di 3 anni. Dalle prime risultanze delle indagini sembrava che la bimba si fosse allontanata con lo zio paterno, un uomo albanese di 30 anni.

Le ricerche sono state pero' accelerate quando la Polizia di Stato ha scoperto che a carico dello zio della bimba gravava un provvedimento di sottoposizione al trattamento sanitario obbligatorio.

E' scattata cosi' una vera e propria caccia all'uomo che poco dopo ha portato gli uomini delle volanti sulle tracce dell'uomo che, con in braccio la bimba, e' stato fermato in via Martiri di Cervarolo. La piccola che appariva in buone condizioni fisiche e piuttosto serena e' stata riaffidata ai genitori mentre lo zio e' stato consegnato alla Polizia Municipale, che aveva coadiuvato le ricerche, per la sottoposizione al Tso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media