Cerca

Sostenibilita': pit-stop sul lavoro, Pirelli ed Henkel per la sicurezza stradale

Economia

Milano, 18 apr. (Adnkronos) - La sicurezza stradale entra in azienda con un'iniziativa rivolta ai...
0
Milano, 18 apr. (Adnkronos) - La sicurezza stradale entra in azienda con un'iniziativa rivolta ai...

Milano, 18 apr. (Adnkronos) - La sicurezza stradale entra in azienda con un'iniziativa rivolta ai dipendenti che utilizzano l'automobile, perche' viaggino sicuri. Si tratta di una stazione di gonfiaggio pneumatici che oggi i dipendenti della sede milanese della Henkel hanno a disposizione, perche' anche un gesto semplice come la regolazione della pressione dei pneumatici puo' contribuire ad assicurare la sicurezza del veicolo e dei suoi occupanti.

Il progetto rientra nell'ambito del "Sustainability Day" e nasce dalla collaborazione con Pirelli, impegnata nella diffusione della cultura della sicurezza stradale. In occasione dell'inaugurazione della stazione, i dipendenti possono dialogare con i tecnici Pirelli per scoprire tutto quanto e' opportuno conoscere per la corretta manutenzione dei pneumatici. L'iniziativa rientra nell'ambito del primo Sustainability Day di Henkel, pensato per dare impulso al coinvolgimento concreto dei dipendenti sui temi del consumo di risorse, gestione dei rifiuti, sicurezza, progresso sociale e crescita del valore delle attivita' aziendali.

"Abbiamo recentemente annunciato la nuova strategia di Sostenibilita' che ci vedra' impegnati da qui al 2030 nell'incrementare la nostra efficienza del 30%, con obiettivi di breve periodo entro il 2015 - spiega Giacomo Archi, presidente e amministratore delegato di Henkel Italia - Per cio' che riguarda la sicurezza, stiamo attuando una severa politica di abbattimento di qualsiasi tipo di incidente sul lavoro, attraverso una formazione incessante e lo stimolo continuo verso comportamenti responsabili. Il tema della guida sicura ci sta a cuore; il nostro obbiettivo e' quello di accendere un faro su tali argomenti anche per tutelare la salute in generale di tutti i nostri dipendenti''.(segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media