Cerca

Immigrati: mobilitazione contro Cie, visite il 23 aprile a Bologna e il 24 a Modena

Cronaca

Bologna, 18 apr. - (Adnkronos) - Tocca anche l'Emilia Romagna la nuova mobilitazione nazionale...
0
Bologna, 18 apr. - (Adnkronos) - Tocca anche l'Emilia Romagna la nuova mobilitazione nazionale...

Bologna, 18 apr. - (Adnkronos) - Tocca anche l'Emilia Romagna la nuova mobilitazione nazionale della campagna 'LasciateCIEntrare' contro la detenzione degli immigrati nei Centri di identificazione ed espulsione. Le visite della delegazione di forze politiche e sociali che aderiscono all'iniziativa sono previste il 23 aprile al Cie di Bologna e il 24 a quello di Modena.

Sono svariati i casi che hanno riguardato le due strutture regionali e che sono stati accompagnati da mobilitazioni e polemiche. Tra questi le recenti rivolte e i tentativi di fuga dal Cie di Bologna, la vicenda bolognese di Adama, la morte per overdose del ventunenne tunisino portato in ospedale da Via Mattei e i casi modenesi di Andrea e Senad, i due fratelli di origine bosniaca ma nati a Sassuolo a cui e' stato riconosciuto non valido il trattenimento al Cie dopo piu' di un mese di reclusione. Ma c'e' anche il caso quello di Said, il ragazzo marocchino fermato sull'altare e portato nel Cie di Modena per poi essere rilasciato pochi giorni dopo.

Di fronte a questi fatti la campagna pone "con urgenza l'esigenza di entrare nei Cie per valutare le condizioni dei trattenuti e verificare la possibilita' di libero accesso di giornalisti e associazioni". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media