Cerca

Mafia: Palermo, pm chiedono 27 anni di carcere per architetto Liga

Cronaca

Palermo, 18 apr.- (Adnkronos) - La pena a 27 anni di carcere e' stata chiesta oggi, al termine...
0
Palermo, 18 apr.- (Adnkronos) - La pena a 27 anni di carcere e' stata chiesta oggi, al termine...

Palermo, 18 apr.- (Adnkronos) - La pena a 27 anni di carcere e' stata chiesta oggi, al termine della requisitoria, dai pm della Dda di Palermo Francesco Del Bene e Annamaria Picozzi per l'architetto Giuseppe Liga, ex dirigente del Movimento cristiano lavoratori, in carcere perche' ritenuto vicino al boss mafioso Salvatore Lo Piccolo. Liga e' accusato di associazione mafiosa, in particolare di sette episodi estorsivi e di fittizia intestazione di beni aggravata dall'aver favorito Cosa nostra. Sempre oggi, al termine della requisitoria, in due pm hanno chiesto la condanna a 4 anni e mezzo ciascuno per gli imprenditori Amedeo Sorvillo e Agostino Carollo, accusati di intestazione fittizia di beni aggravata

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media