Cerca

Sicilia: Pagano (Pdl), trovare subito soluzione per petrolchimico Gela

Politica

Roma, 18 apr. (Adnkronos) - ''L'annuncio dato da Eni sulla riduzione delle attivita' condotte...
0
Roma, 18 apr. (Adnkronos) - ''L'annuncio dato da Eni sulla riduzione delle attivita' condotte...

Roma, 18 apr. (Adnkronos) - ''L'annuncio dato da Eni sulla riduzione delle attivita' condotte nello stabilimento petrolchimico di Gela non deve far perdere di vista le strategie operative che devono essere realizzate in tempi rapidissimi per salvare una delle aree economiche piu' importanti della Sicilia''. Ad affermarlo il deputato del Pdl Alessandro Pagano.

''Anzitutto - prosegue - la Giunta regionale deve immediatamente deliberare la richiesta al ministero dello Sviluppo Economico di declaratoria di Gela quale 'area di crisi complessa e strategica' al fine di utilizzare la legislazione speciale vigente in materia di ammortizzatori sociali per i dipendenti e in materia di fondi straordinari per l'indotto''.

''Infine, chiediamo con forza che l'Eni confermi il proprio piano d'investimenti gia' concordato con Governo e parti sociali per la modernizzazione e il rilancio dell'impianto di Gela. Solo se non si perdera' tempo da entrambi i fronti, e in particolare dalla Regione, potremo trasformare questo drammatico momento di crisi dei territori di Caltanissetta in uno 'stop and go' destinato al rilancio'', conclude.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media