Cerca

Agricoltura: Catanoso ( Pdl), governo attenzioni vicenda Sin spa

Economia

Catania, 18 apr. (Adnkronos)- "La scelta per il nuovo direttore generale della Sin spa dovrebbe...
0
Catania, 18 apr. (Adnkronos)- "La scelta per il nuovo direttore generale della Sin spa dovrebbe...

Catania, 18 apr. (Adnkronos)- "La scelta per il nuovo direttore generale della Sin spa dovrebbe rispondere a requisiti essenziali: andare nella direzione del risparmio per lo Stato, garantire il miglior servizio all'utente agricolo, essere di provata esperienza, competenza, professionalita'''. Questa la richiesta del parlamentare del Pdl, Basilio Catanoso che, intervenendo con una interrogazione parlamentare sulle ultime vicende della societa' Sin spa, chiede al "Governo di attenzionare la vicenda".

La Sin spa - Sistema informativo nazionale per lo sviluppo in agricoltura - e' una societa' il cui socio di maggioranza e' l'Agenzia per le erogazioni in agricoltura, ente pubblico non economico del Ministero delle politiche agricole, forestali,alimentari. ''Visti i precedenti - osserva Catanoso- a giudizio dell'interrogante e in considerazione della rilevanza dei compiti istituzionali della Sin Spa, appare auspicabile che la scelta del nuovo Direttore generale sia indirizzata verso una persona di provata competenza, professionalita'. Soprattutto ora, che il governo in carica e' tecnico ci si aspetterebbe indicazioni, quand'anche di natura politica, di assoluta professionalita' e comunque indirizzate verso scelte di risparmio dell'amministrazione e senza contratti capestro per la stessa''.

Catanoso chiede, dunque, che sia fatta "chiarezza su quanto accaduto in Sin spa nel corso degli ultimi anni, sia nei confronti dell'utente agricolo sia nei confronti dell'apparato statale dell'agricoltura, anche rispetto alla concezione del progetto che il Ministero dell'agricoltura sposo', decidendo di aprire ai 'privati' la societa' Sin che oggi risulta partecipata al 49 per cento da un raggruppamento temporaneo di imprese".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media