Cerca

Riforme: Cappellacci, riduzione consiglieri regionali e' passo importante

Politica

Cagliari, 18 apr. - (Adnkronos) - ''La riduzione del numero dei consiglieri regionali rappresenta...
0
Cagliari, 18 apr. - (Adnkronos) - ''La riduzione del numero dei consiglieri regionali rappresenta...

Cagliari, 18 apr. - (Adnkronos) - ''La riduzione del numero dei consiglieri regionali rappresenta un primo passo importante nella direzione auspicata dalla collettivita'''. Lo afferma il presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, in relazione al passaggio, in prima lettura, al Senato della modifica costituzionale riguardante il numero dei componenti dell'Assemblea regionale.

''La Sardegna e il suo Consiglio Regionale - ha osservato Cappellacci - possono rivendicare con orgoglio il ruolo di antesignani di un processo che potrebbe avviare una fase di rinnovamento che conduca a una nuova legittimazione morale della politica. In un momento difficile per il Paese - ha aggiunto il presidente della Regione- occorre che la cosiddetta classe dirigente sia al fianco della societa' civile e non sulle spalle della stessa''.

''Occorre proseguire con coraggio e determinazione su questa strada - ha aggiunto il presidente -, mettere in discussione rendite di posizione consolidate, rischiare le proprie certezze per dare piu' sicurezze alla nostra comunita' e in particolare alle nuove generazioni''.''Per quanto riguarda la nostra Isola - ha evidenziato Cappellacci- la decisione odierna puo' e deve avere la sua naturale prosecuzione nell'appuntamento referendario del 6 maggio: e' un'occasione da cogliere affinche' la Sardegna possa anticipare il dibattito nazionale, ripartendo dall'elemento qualificante della politica: la volonta' popolare''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media