Cerca

Roma, pulizie anti-abusivi

giù il primo capannone

Roma, pulizie anti-abusivi
 Giù il primo. Inizia la pulizia di Gianni Alemanno. Il sindaco, infatti, ha isituito un ufficio anti abusivismo, che oggi incomincia a lavorare: abbatterà un capannone abusivo che ospitava una ventina di cavalli. Il capannone era di 2proprietà" di affiliati del clan Casamonica: 300 metri quadri, di estensione e quattro metri di altezza, è in via Ruggero Iacobbi, vicino a un casolare dell'800 e ad un asilo nido, all' interno di una zona archeologica protetta di circa 3 ettari. Il capannone, che ospita la stalla per cavalli, è stato realizzato tra il 2007 e il 2008 all'interno di un grande parco protetto, del Piano di zona Anagnina 2, di proprietà comunale, con intorno palazzine di recente costruzione, e adibito a servizi scolastici, a poche centinaia di metri dal deposito dell'Ikea in direzione fuori Roma. All'interno della stalla sono state trovate flebo per la cura dei cavalli. All'esterno dell' edificio le ruspe del Campidoglio stanno abbattendo una recinzione, anch'essa abusiva, che teneva lontano i curiosi. Stamani il nucleo anti-abusvismo, presso il dipartimento IX dell'assessorato all' Urbanistica diretto da Mario Corsini, con circa 50 agenti della polizia municipale dell' VIII e del X Gruppo, distruggeranno tutto l'edificio e bonificheranno l'area perché possa essere realizzata un'area verde. Molte le proteste del comitato di quartiere che aveva segnalato l'edificio e la presenza di cavalli che oggi non c'erano più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • g.valle

    29 Aprile 2009 - 19:07

    dovrà essere il primo di una lunga serie. Troppi abusi sono stati commessi fino ad oggi. forza Sindaco buttali tutti giù

    Report

    Rispondi

  • Pascal50

    28 Aprile 2009 - 10:10

    coraggio e decisione nei fatti!.Avanti così bravo Sindaco. Forza Roma capitale del mondo.

    Report

    Rispondi

blog