Cerca

Lo strano furto alla Gnam

Roma, ritrovata la scultura di Medardo Rosso rubata alla Galleria d'Arte Moderna

Roma, ritrovata la scultura di Medardo Rosso rubata alla Galleria d'Arte Moderna

L'avevano rubato alla Galleria nazionale d’arte Moderna di Roma qualche giorno fa scatenando grandi polemiche sul sistema di sicurezza del museo. Oggi l'opera scultorea di Medardo Rosso è stata ritrovata. La testa in bronzo denominata 'Bambino malato' è stata rinvenuta stamattina in un armadietto utilizzato dal pubblico della GNAM avvolta in una pagina di giornale. Sul posto i carabinieri della compagnia Trionfale. Presumibilmente il ladro sarebbe ritornato al museo, sfidando ancora una volta la sorveglianza, per liberarsi del bottino, diventato forse invendibile. Di certo c'è che il furto è avvenuto proprio nel momento in cui la fama dell’artista è tornata in auge. Dopo mezzo secolo, infatti, New York gli ha dedicato una grande retrospettiva che si concluderà a giugno 2015 al Centro per l’arte moderna italiana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog