Cerca

Il ritratto

Roma, chi è la nonna sospettata di aver fatto saltare in aria la palazzina: 83 anni e decine di case

Roma, chi è la nonna sospettata di aver fatto saltare in aria la palazzina: 83 anni e decine di case

Il caso ha scosso Roma: una palazzina saltata in aria. Poi quel biglietto: "Ladri, non vi farò godere questa casa". Per il botto è stata arrestata Giovannina Serra, 83 anni, accusata dell'incendio dell'appartamento di via Galati, dal quale era stata sfrattata. E' stato proprio l'incendio la causa della successiva esplosione. Il bilancio: un morto e 21 feriti. L'anziana signora, si è appreso, è proprietaria di diversi immobili tra Roma e Provincia, oltre che di una casa in Sardegna. Insomma, si tratta di un'anziana facoltosa.

Indagata per strage - Al momento del suo fermo, Giovannina Serra è stata trovata nel suo nuovo appartamento, preso in affitto proprio nella stessa zona del rogo: la donna, ora, è indagata per strage. Eppure continua a respingere ogni accusa. Ascoltata dagli inquirenti ha negato ogni responsabilità nella vicenda, e si è giustificata per una ferita al piede (notata dagli agenti che hanno effettuato l'arresto) affermando di essersi fatta male cadendo. Gli inquirenti, nel nuovo appartamento dell'anziana, hanno trovato un pezzo di stoffa ritenuto compatibile con quello presente sul luogo del rogo nei pressi di una bombola di gas. Le analisi sul pezzo di stoffa potrebbero incastrare Giovannina Serra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    22 Gennaio 2015 - 08:08

    Proprietaria di alcuni appartamenti... e al Comune risultava indigente!! Sono tutti così i terroni! Ladri e furfanti matricolati con l'aiuto di chi dovrebbe controllare e non lo fa! Vada in galera a fare la calza, ma a pane e acqua! E con lei quelli del suo Comune, ladri anche loro!

    Report

    Rispondi

blog