Cerca

All'Infernetto a Roma

Roberto Speciale, notte di terrore: rapina in villa per l'ex comandante della Guardia di Finanza

Roberto Speciale, notte di terrore: rapina in villa per l'ex comandante della Guardia di Finanza

Notte di terrore in stile Arancia meccanica per Roberto Speciale. Sabato sera un gruppo di banditi, armati e a volto coperto, hanno atteso che l'ex comandante della Guardia di Finanza e sua moglie rientrassero nella loro villa all'Infernetto, a Roma. Introdotti nel giardino, hanno poi aggredito la coppia minacciandola di morte e costringendo Speciale e la moglie ad aprire la porta. I due sono stati poi legati, mentre i rapinatori hanno portato via gioielli e argenteria. Il bottino è ancora da quantificare. Sul caso indaga la polizia di Ostia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • weidadexiaochou

    02 Febbraio 2015 - 11:11

    ma 5000 euro in contanti non sarebbe vietato averli?

    Report

    Rispondi

  • bfrizzante

    02 Febbraio 2015 - 08:08

    ma è quello che si faceva portare le spigole con l'aereo di stato?

    Report

    Rispondi

  • jborroni

    02 Febbraio 2015 - 04:04

    li chiamano generali perche' sono specializzati a 360 gradi in ogni campo, per cui possono comandare agli alpini come ai bersaglieri. Questo qui aveva anche un'altra specializzazione: l'OPPORTUNISMO, dote abbastanza comune in tutti coloro che sono in una posizione di potere, anche se immeritato. Poi Berlusconi l'ha fatto entrare nelle falangi dei PdL, parlamentare, sempre a nostre spese. GENIALE

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    01 Febbraio 2015 - 20:08

    Si vede che in tutti gli anni di servizio non ha mai guardato il suo paese come si stava riducendo. Le vicende finché colpiscono gli altri, tutto bene o talvolta hanno cercato di sminuirle, ora che c'è questo papavero di mezzo, che guaio signori. Gen Speciale se la prenda con se stesso, con il Ministro degli Interni se siamo arrivati a questo. Le colpe sono in alto, la povera gente subisce.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog