Cerca

Storie di integrazione

Roma, 54enne iracheno si innamora di una studentessa: offre al "suocero" 10 cammelli

Roma, 54enne iracheno si innamora di una studentessa: offre al "suocero" 10 cammelli

La Sapienza di Roma è stata scenario di una storia d'amore impossibile. I protagonisti sono due studenti di medicina, e fin qui sembrerebbe normale. Il problema è lui è uno studente di 54 anni di origine irachena. Come riferisce il Tempo, i due si sono conosciuti in biblioteca, si sono scambiati due parole come tanti ragazzi fanno, niente di più. ma per lui è sembrato l'inizio di un rapporti idilliaco. Tanto che ha iniziato a contattare il padre per chiedere la mano della ragazza, e in più ha aggiunto un dono di 10 cammelli. La giovane, che no ricambiava, ha rifiutato l'uomo, che non si è dato pace. E' diventato uno stalker: chiamava a ogni ora del giorno e della notte, con insistenza. La famiglia della ragazza ha deciso, quindi, di denunciarlo, e oggi è stato condannato dal tribunale penale di piazzale Clodio a scontare due anni di reclusione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • etano

    24 Aprile 2015 - 09:09

    Toh chi si vede, hanno immortalato il compagno filoislamico/terrorista/comunistardo Vendola in posizione di relax.

    Report

    Rispondi

  • Ben Frank

    Ben Frank

    24 Aprile 2015 - 07:07

    Studente a 54 anni? Ma quante volte è stato bocciato? Comunque per mediorientali e nordafricani è moneta corrente: loro le donne sono abituati a comprarle, quando non le stuprano direttamente. Abituiamoci a tali "rinnovamenti culturali", visto che tra pochissimi anni, grazie alle malefatte di questo governo scellerato, saremo tutti islamici. Che ne pensano la Boldrina e la PezzopEne?

    Report

    Rispondi

  • perseveranza

    23 Aprile 2015 - 21:09

    Non siate severi. Poverino al suo Paese usa cosi. Comunque tranquilli ancora un paio d'anni poi anche in Italia saremo obbligati ad adattarci a queste usanze. Tranquilli, solo un po di pazienza ancora...ci siamo quasi.

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    23 Aprile 2015 - 18:06

    questa storia mi ricorda quanto mi disse una conoscente andata in vacanza diversi anni fa in un Paese islamico... non mi ricordo quale. Bene lei e sua figlia una bambina ancora si recarono a un bazar. A un certo punto le si avvicinò un uomo e lì su due piedi le fece l'offerta di diversi cammelli non vorrei per suggestione dire dieci ma diversi si, se gli dava in sposa la sua bella bambina. Vero.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog