Cerca

Il sondaggio

Dimissioni del sindaco, ecco chi vogliono i romani al posto di Marino

Dimissioni del sindaco, ecco chi vogliono i romani al posto di Marino

Nonostante le pressioni e il rischio di commissariamento del Campidoglio per mafia Ignazio Marino non sembra avere nessuna intenzione da dimettersi da sindaco spalleggiato dal Pd capitolino. Il motivo per molti osservatori è uno solo. Se si tornasse alle urne a Roma il Pd prenderebbe uno schiaffo senza precedenti. Il sondaggio condotto dal ilTempo.it è eloquente. Il 51% dei romani oggi, dopo lo scandalo di Mafia Capitale, vorrebbe Giorgia Meloni come primo cittadino. Il grillino Alessandro Di Battista otterrebbe il 23% delle preferenze, Alfio Marchini (candidato appoggiato da Forza Italia) il 14%. Il Pd si ferma al palo del 6% con il sindaco uscente e raccoglierebbe un insignificante 1% se candidasse il ministro Marianna Madia. Stessa percentuale che otterrebbe Giovanni Malagò.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • papik40

    11 Giugno 2015 - 19:07

    1000 volte meglio la Meloni a capo del centro-destra che Salvini di cui ritrovo demenziale sostenere l'uscita dall'euro per un paese che dipende dall'estero per finanziare il proprio debito pubblico "Monstre"

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    11 Giugno 2015 - 13:01

    Va bene, ma non credo che Forza Italia, se non ha perso completamente la testa, potrebbe rifiutare l'appoggio a Giorgia: sarebbe il definitivo suicidio.

    Report

    Rispondi

blog