Cerca

Il Vaticano attacca

Ignazio Marino, l'affondo dell'Osservatore Romano: "Roma un caso politico"

0
Ignazio Marino

Contro Ignazio Marino arriva anche l'affondo del Vaticano. Nel momento del massimo degrado (e in vista del Giubileo), nel momento in cui la città eterna è nel mirino di tutta Italia (e, mediaticamente, anche di mezzo mondo), nel momento in cui la capitale è massacrata da una valanga di critiche che allontanano i turisti, a rompere gli indugi ci pensa anche l'Osservatore Romano. Il quotidiano vaticano, infatti, punta il dito contro la situazione in cui si trova la città: "Fiumicino ultima frontiera". Questo il titolo con cui l'Osservatore analizza quanto accaduto allo scalo capitolino, prima l'incendio e poi il black-out. Scrive il quotidiano: "Quello di Fiumicino è l'ennesimo, nuovo capitolo della lunga crisi che sta soffocando la città di Roma. Tuttavia Fiumicino è solo la punta dell'iceberg". Eccoci, dunque, a quello che suona a tutti gli effetti come un attacco al sindaco: "Dopo Mafia capitale, la crisi dell’Ama e dell’Atac, gli scandali che hanno colpito la pubblica amministrazione, come testimoniato anche dalla relazione del prefetto Gabrielli, e il cambio della terza giunta comunale in poco più di un anno e mezzo, Roma è ormai un caso politico". Una posizione durissima, quella del Vaticano. Una posizione sintetizzata da questa breve e tagliente considerazione: "Un caso politico". Un macigno, dunque, quello scagliato dall'Osservatore Romano a poche settimane dal Giubileo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media