Cerca

Piani capitali

Roma, Silvio Berlusconi vuole candidare Claudio Lotito sindaco

Claudio Lotito

Bocciata la Meloni, rimandato Marchini. Silvio Berlusconi, per la successione a Ignazio Marino in Campidogio, ha più volte lasciato intendere di volere un manager, uno che sappia gestire Roma come si gestisce una grande azienda. E, secondo quanto riporta oggi il quotidiano della Capitale Il Tempo, il suo uomo il Cavaliere potrebbe averlo trovato in Claudio Lotito. Il nome del numero uno della Lazio sarebbe venuto allo scoperto mercoledì sera proprio per bocca del leader di Forza Italia, nel corso della cena con i coordinatori regionali del partito. Lotito, che in passato ha più volte ipotizzato un proprio impegno in politica, non ha mai nascosto il sogno di poter diventare un giorno sindaco di Roma. L'altro nome che sarebbe uscito quella stessa sera sarebbe quello di Franco Frattini, già ministro degli Esteri, il quale però sarebbe riottoso all'ipotesi di un suo impegno sulla Capitale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • milan22

    18 Ottobre 2015 - 09:09

    x me è perfetto

    Report

    Rispondi

  • Chry

    18 Ottobre 2015 - 09:09

    Berlusconi cerca la continuità della giunta Alemanno... verso mafia capitale bis

    Report

    Rispondi

  • MIMABEL

    18 Ottobre 2015 - 09:09

    Ammazza che bomba. Una sttaget

    Report

    Rispondi

  • papik40

    18 Ottobre 2015 - 09:09

    Se la candidatura di Lotito fosse vera mi spiacerebbe per Berlusconi che veramente e' sulla strada del declino totale! Come si fa a candidare un presidente di una delle due squadre? I tifosi dell'altra squadra sicuramente non lo votano o non vanno nemmeno a votare!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog