Cerca

Il giallo

Roma, Far West in strada: due uomini uccisi a colpi di pistola

Due morti ammazzati a colpi di pistola fra Ponte di Nona e Lunghezza. Far west a Roma. Un duplice omicidio e una dinamica molto strana, sulla quale i carabinieri stanno cercando di fare piena luce. Le vittime sono Fabrizio Ventre e Mirko Scarozza, 36 e 26 anni, entrambi già conosciuti dai militari dell’Arma.

Le stranezze - I due sono stati trovati agonizzanti dal 118 fra via Berta Von Suttner e via Raoul Follereau poco prima della mezzanotte di lunedì. Il primo, colpito alla testa da un proiettile, doveva trovarsi ai domiciliari, ed è morto durante un intervento chirurgico al Policlinico di Tor Vergata. Il secondo, raggiunto a un fianco, è invece deceduto sull’ambulanza. Per tutta la notte i carabinieri del Gruppo di Frascati e della compagnia di Tivoli hanno lavorato per ricostruire la dinamica dei fatti.

L'ipotesi - Sono state anche effettuate molteplici perquisizioni nelle abitazioni di pregiudicati della zona. Non si esclude che il duplice omicidio possa essere collegato a un regolamento di conti, forse per droga, ma la strana dinamica e il fatto che siano stati esplosi solo due colpi di pistola (stando almeno ai primi rilievi) potrebbe far pensare anche ad altri scenari. Armi sul posto non sono state comunque trovate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aldo delli carri

    27 Ottobre 2015 - 12:12

    roma è a mmerd e l'italia...tutti a coprirla perché piena di parassiti a cominciare dal vaticano per finire al parlamento e i suoi ministeri e per continuare con la stampa compiacente

    Report

    Rispondi

blog