Cerca

Trasloco

Ignazio Marino, in mano l'elenco delle cose da portare via dall'ufficio

Ignazio Marino, in mano l'elenco delle cose da portare via dall'ufficio

Un piccolo mappamondo, i cassetti dello scrittoio da svuotare, le scatole eleganti. Ignazio Marino, immortalato dai fotografi, ha in mano un foglio con segnato un elenco di cose, molto probabilmente si tratta della lista di oggetti personali da portare via dal suo ufficio in Campidoglio. Forse questo infatti è l'ultimo giorno di Marino da primo cittadino in carica, visto che sono pronte le dimissioni in blocco di 25 consiglieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kidwiller

    30 Ottobre 2015 - 17:05

    Certo che Marino è abituato alle figuracce, dopo averle confezionate tutte poteva anche evitare l'ultima, ma forse cercava di ottenere qualcosa dal PD visto il suo fallimento su tutti i campi da quello medico a quello di amministratore

    Report

    Rispondi

  • oldpeterjazz

    30 Ottobre 2015 - 17:05

    Alle onorevoli dimissioni ha preferito una ignominiosa cacciata. Come direbbe Emilio fede : " Che figura di m.... ".

    Report

    Rispondi

  • VICOVASTO

    30 Ottobre 2015 - 15:03

    Domanda ai signori (si fa per dire) del PD: Marino negli U.S. ha avuto problemi di dicamo poca trasparenza nella gestione di soldi ed è stato allontanato, come mai lo avete elevato al rango di sindaco? Nio sappiamo che è un medico e ha fatto diciamo cose poco chiare in contabilità negli U.S. dove ha il curriculum pe essere stato portato in Campidoglio? Renzi o Cerbiatta ci siete?????

    Report

    Rispondi

  • micael44

    30 Ottobre 2015 - 15:03

    Dare dell'imbecille a quest'uomo è poco! Non ha mai capito niente di politica ed a sempre pensato di "usarla" a sua piacimento (fallita la carriera professionale).....un po' troppo poco tempo per il piacimento!! Capirà la differenza tra dimissioni e cacciata?! Boh!!

    Report

    Rispondi

blog