Cerca

Senza decenza

Roma, degrado a Colle Oppio: c'è anche l'uomo col tatuaggio gigante di Osama Bin Laden e frasi naziste

Roma, degrado a Colle Oppio: c'è anche l'uomo col tatuaggio gigante di Osama Bin Laden e frasi naziste

Scene di quotidiano (e inquietante) degrado a Colle Oppio, a Roma. Un servizio di Leggo porta alla luce lo stato intollerabile del parco, tra alberi-giaciglio e accampamenti abusivi a due passi dall'area giochi per bambini. E nell'umanità alla deriva che frequenta notte e giorno la zona, tra mancanza di igiene e decenza, spicca un uomo sdraiato sul prato, a petto nudo. Sulla sua schiena campeggia un tatuaggio enorme del terrorista islamico Osama Bin Laden, ispiratore della strage dell'11 Settembre 2001, con una scritta in arabo ispirata ai nazisti: "È un senzatetto, un frequentatore del parco", spiega l'autore dello scatto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    21 Febbraio 2016 - 08:08

    tutto sotto controllo, è uno del pd, sicuramente frequentatore delle primarie

    Report

    Rispondi

  • burago426

    20 Febbraio 2016 - 21:09

    ma l'Italia non poteva essere orizzontale invece del verticale? Mi fa "schifo" per non dire rabbia, vedere gente che mentre al nord si viaggia con i guanti ed al sud fanno i bagni. Ma guardatelo, a petto nudo. Mannaggia. La rabbia è più forte che d'estate invece di essere più freschi, c'è più afa, tanto per cambiare. Unica rivincita che al nord si vive meglio come sistema, tutto qua. Scherzooooo!

    Report

    Rispondi

  • Greta60

    20 Febbraio 2016 - 21:09

    e non vogliamo ringraziare nessuno per questo...?

    Report

    Rispondi

  • Oscar1954

    20 Febbraio 2016 - 19:07

    E questa non è istigazione alla violenza. Perchè i solerti tutori dell'ordine pubblicoi non intervengono e lo arrestano.

    Report

    Rispondi

blog