Cerca

Il caso

Roma, attimi di terrore all'università. Gli spari: un ragazzo si è suicidato

Roma, attimi di terrore all'università. Gli spari: un ragazzo si è suicidato

Un ragazzo di 26 anni è stato trovato morto nel cortile dell'Università Roma 3, in via della Vasca Navale. Il corpo del giovane è stato trovato dal custode, allertato da un colpo di arma da fuoco: il ragazzo è morto sul colpo. Sul posto ci sono gli agenti del commissariato San Paolo, che hanno accertato che si è trattato di un suicidio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog