Cerca

Sindaco di Roma

Marino, rivelazione choc: "La Raggi voleva entrare in giunta con me, ma Grillo glielo impedì"

Virginia Raggi

Virginia Raggi è in testa alla corsa per il Campidoglio. Eppure, già tre anni fa aveva avuto l’occasione di entrare nella giunta di Marino, ma l’accordo saltò per l’opposizione di Beppe Grillo. A raccontare l’episodio è proprio lui, Ignazio Marino che, in una lunga intervista con Linkiesta, ricorda di quando, appena eletto, Virginia Raggi “mi venne a trovare insieme agli altri tre consiglieri grillini”. “Mi portarono il loro programma che per l’80 per cento era sovrapponibile al mio – continua l’ex primo cittadino - Allora gli proposi di entrare nel governo della città. Loro dissero di sì. Poi chiesero un parere alla rete, che confermò la loro decisione. Alla fine, però, Beppe Grillo bloccò tutto”. Per questo Marino si dice perplesso “sulla loro reale volontà di governo”.

In effetti, nel giugno 2013, il neoeletto sindaco della capitale chiese al MoVimento 5 Stelle il nome di una donna da nominare come assessore alla Sicurezza. L’M5S girò la proposta alla rete sotto forma di un sondaggio, riservato ai pentastellati romani, in cui si chiedeva: “Sei d’accordo con il fornire uno o più curricula allo staff di Marino?”. In caso di vittoria dei “Sì”, la candidata in poll position sarebbe stata proprio Virginia Raggi, unica donna eletta in consiglio comunale dal MoVimento. Tuttavia, il giorno stesso delle votazioni, intervenne Beppe Grillo: “M5S non fa alleanze, il voto non ha alcun valore”, fu la decisione perentoria del comico e leader. Vinse il “Sì” sulla carta, ma la decisione finale fu quella di Grillo: i consiglieri pentastellati rimasero all’opposizione e la Raggi non entrò in giunta.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ruayhd

    13 Giugno 2016 - 15:03

    Detto da uno che era stato "invitato dal Papà" , bohh sarà più che vero.

    Report

    Rispondi

  • giansoncini

    10 Giugno 2016 - 15:03

    La democrazia è una luridissima puttana, che San Giovanni nella Apocalisse definisce la “Grande Prostituta”.

    Report

    Rispondi

    • Ruayhd

      13 Giugno 2016 - 15:03

      Guarda che semmai è la Religione la grandissima Puttana, forse intendevi la politica ma la Democrazia ma daiiiii.......se non sai le cose almeno taci.Fatti vedere ...ma da uno bravo.

      Report

      Rispondi

  • healbissola2

    04 Giugno 2016 - 12:12

    Il vino Marino dei castelli romani è molto buono ma da alla testa a Marino e per questo motivo che si è rinc.....astrato

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    04 Giugno 2016 - 11:11

    Io l'ho sempre pensato che questa è una gatta morta.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog