Cerca

Caos in Campidoglio

"Impossibile ragionare con questi", l'sms del Ragioniere che ha mollato Raggi e grillini

"Impossibile ragionare con questi", l'sms del funzionario capitolino che si dimette

"Ho provato a ragionarci, ma con questi è impossibile". A dirlo, anzi, a scriverlo, è Stefano Fermante, l'ormai ex ragioniere generale del Campidoglio, e i "questi" sarebbero Virginia Raggi e il suo entourage.

Come riporta il Corriere, in un sms mandato al magistrato (ed ex assessore della giunta Marino) Alfonso Sabella, Fermante ha ribadito la sua decisione di dimettersi dalla sua posizione al Comune di Roma, sottolineando le difficoltà comunicative con la sindaca. Insieme a lui, ha firmato la lettera di dimissioni anche il vice ragioniere vicario, Marcello Corselli.

E mentre Luigi Di Maio continua a dire che "Se qualche burocrate va via dal Campidoglio dobbiamo essere contenti", la Raggi fa sempre più fatica a tenere in piedi giunta e tecnici. Non solo l'assessorato al Bilancio rimane vacante, ma ora anche i funzionari cominciano a migrare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sordo

    30 Settembre 2016 - 12:12

    Il mondo da un po gira al contrario.Invece di chiedersi chi ha creato questa situazione , chi la ha permessa tacendo , oggi ci si chiede solo come mai la Raggi fa scappare tutti?Ancora una volta la stampa non fa il suo dovere nascondendosi dietro la notizia.Poi se i grillini si incazzano non lamentatevi.La barca sta affondando e i topi fuggono ma non si rendono conto che hanno le ore contate.

    Report

    Rispondi

blog