Cerca

La sindaca di Roma

Processo Marra, Virginia Raggi andrà in aula come testimone: "Se rinviata a giudizio non mi dimetto"

0
Processo Marra, Virginia Raggi andrà in aula come testimone: "Se rinviata a giudizio non mi dimetto"

Andrà a testimoniare al processo contro Raffaele Marra, ma Virginia Raggi se rinviata a giudizio non si dimetterà. Ad annunciarlo è stata la stessa sindaca di Roma. L'esponente del Movimento 5 Stelle sarà testimone della difesa del suo ex capo del personale, accusato di corruzione in concorso con il costruttore Sergio Scarpellini, e andrà in aula il prossimo 30 giugno. "Testimoniare è un dovere", ha spiegato la sindaca, che ai giornalisti a proposito di eventuali dimissioni ha ribadito: "Stiamo parlando in questo momento di una cosa che non è attuale, e comunque direi di no". Diversa la risposta del big grillino Luigi Di Maio: "Nel caso faremo ciò che il nostro codice etico stabilisce". Non sembra esattamente la stessa posizione della prima cittadina.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media