Cerca

Fashion e solidarietà a Roma

Call to Love, la moda vintage
sfila per i bambini del Brasile

Call to Love, la moda vintage 
sfila per i bambini del Brasile

Dopo il successo della scorsa edizione, anche quest’anno torna Call to Love, iniziativa promossa a sostegno  della raccolta fondi per SOS Brasil,  realizzata da Rosaria Melia e Benedicta Mariani con la loro Double Studio, un'associazione dedicata alla promozione di giovani talenti della moda.  Questa sera, nella  immensa sala Michelangelo del Rome Cavalieri Waldorf Astoria della Capitale, una sfilata vintage interpretata in passerella da 60 modelle non professioniste, verrà  trasformata in una occasione divertente quanto seria per raccogliere fondi  a sostegno di  bambini e famiglie bisognose dell’America Latina.  Conosciuta per la prima volta in Italia nel film Non ci resta che piangere, al fianco di Roberto Benigni e Massimo Troisi, Iris Peynado, ospite d’eccezione dell’evento, avrà il ruolo di narratrice del progetto benefico. 

La serata, presentata dalla blogger Annalisa Parente,prenderà spunto dalla sana fisicità delle ragazze, indossatrici volontarie per un giorno,  che con passo deciso racconteranno la storia della moda: Lanvin, Fendi, Dior, Chanel, Gucci, Escada, Yves Saint Laurent, Ralph Lauren  solo per citare alcune delle griffe  degli abiti  protagonisti, gentilmente e generosamente  offerti da chi ha creduto in questa iniziativa  e che verranno messi in vendita alla fine della sfilata a prezzi speciali  accessibili a tutti. SOS Brasil,  a cui andrà l’intero ricavato  è una Onlus nata nel 2001,è una organizzazione no profit presieduta da Grazia Matteoni e  formata da un comitato d’onore che annovera numerose personalità dell’imprenditoria al femminile tra cui Anna e Carla Fendi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog