Cerca

Stalking: perseguitano le ex

Arrestati due uomini a Roma

Stalking: perseguitano le ex
I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato, in operazioni distinte, due uomini responsabili di maltrattamenti nei confronti delle rispettive donne con cui, in passato, avevano avuto una relazione.
Il primo a finire in manette è stato un 49enne romano già pregiudicato che, dopo aver perseguitato per mesi l'ex moglie 51enne attraverso continue minacce, al termine dell'ultima lite ha danneggiato l'intero locale dell'ex consorte in zona Trastevere. L'intervento dei carabinieri ha permesso di bloccare l'uomo che è stato trovato in possesso di 4 coltelli. A quel punto, il 49enne è stato arrestato con l'accusa di atti persecutori, minacce aggravate, danneggiamento aggravato e porto abusivo di armi.
Un secondo intervento, sempre dei militari del Nucleo Radiomobile di Roma, ha consentito di arrestare un 41enne che, in viale Europa, stava picchiando e minacciando la sua ex fidanzata nel tentativo di costringerla a salire in macchina con lui. L'uomo è stato arrestato per violenza privata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog