Cerca

Roma, due cadaveri in casa

Forse uccisi dalle esalazioni di monossido di carbonio

Roma, due cadaveri in casa
I cadaveri di un ragazzo e una ragazza sono stati trovati stamane alle 10 in un appartamento alla periferia di Roma. Hanno scoperto i due corpi i vigili del fuoco, intervenuti dopo una segnalazione di un amico del ragazzo che, non avendo sue notizie da giorni, ha allertato le forze dell’ordine.

I due giovani vivevano in uno stabile ini via dei Quintili al Quadraro, un quartiere della periferia di Roma, e potrebbero essere stati uccisi dal monossido di carbonio. Accanto ai due corpi, trovati sul pavimento in cucina, è stato trovato senza vita anche il cane. Sulla vicenda indagano i carabinieri del Comando Provinciale di Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog