Cerca

Minicar si schianta contro un pullman

Morta la quindicenne romana alla guida

Minicar si schianta contro un pullman
Allarme minicar nella Capitale. Una ragazza di 15 anni è morta a Roma, nel quartiere residenziale dell'Olgiata, dopo che la sua micro vettura si è scontrata con un pullman addetto al trasporto scolastico. Dopo essere scivolata sull'asfalto a causa della pioggia, la minicar, ha invaso la corsia dove stava arrivando il pullman con a bordo l'autista e due accompagnatrici. La ragazza è morta sul colpo. Appena si è sparsa la notizia, al cancello d'ingresso Nord dell'Olgiata, si sono radunati i compagni e gli amici della giovane, in arrivo sulle loro vetture.

Auto truccate e inesperienza - Proprio le minicar si trovano adesso al centro della polemica per gli incidenti mortali, in cui in tre giorni hanno perso la vita due minorenni. Francesco Pastore, coordinatore nazionale della Commissione antifortunistica pediatrica della Simeup (Società italiana di medicine di emergenza e urgenza pediatrica) accusa anche i ragazzi che «spesso truccano queste macchinette per farle andare più forte. Così si trasformano in missili impazziti. Il problema è che a livello di pericolosità queste automobiline sono analoghe ai ciclomotori, ma il fatto che siano chiuse regala un'illusione di sicurezza. Soprattutto, visto che queste macchinine hanno velocità limitata, è proprio il fatto che i ragazzi le facciano truccare per andare più veloci ad aumentare i rischi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog