Cerca

Rissa tra afgani finisce a coltellate

Tra i 14 arrestati, 4 sono feriti gravemente

Rissa tra afgani finisce a coltellate
Ieri sera mega rissa finita a colpi di coltello in un locale in Piazzale XII Ottobre nel quartiere Ostiense della Capitale.
Secondo le prime ricostruzioni delle autorità, i motivi che hanno scatenato il furioso scontro sono problemi legati alla convivenza tra due diverse etnie afgane, gli pashtun e gli hazara, nel vicino insediamento in via Palos.
Per calmare la lite son intervenute numerose autorità. Nella colluttazione sono rimaste coinvolte quattordici persone tutte in stato di fermo. Quattro di loro sono ricoverate in gravi condizioni in ospedale e sono state sottoposte a interventi chirurgici per le numerose ferite dovute da un'arma da taglio.
I carabinieri della stazione di Roma Garbatella e della Compagnia Roma Eur stanno vagliando la posizione dei 14 afgani, tutti di età compresa tra i 20 e i 30 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mab

    03 Maggio 2010 - 13:01

    saranno fuggiti da guerre e persecuzioni, sicuramente il belpaese si sarà affrettato nel rilasciare lo status di rifugiati politici! un'altra fotografia di come siamo ridotti.

    Report

    Rispondi

blog