Cerca

Roma: tentano di stuprare una 12enne. 3 arrestati

I ragazzi romeni hanno aspettato che i genitori della ragazzina uscissero di casa e si sono avventati su di lei

Roma: tentano di stuprare una 12enne. 3 arrestati
Tre giovani romeni di 20, 21 e 30 anni sono stati arrestati nella notte dai Carabinieri e dagli agenti di Polizia con l'accusa di violenza sessuale aggravata ai danni di una loro connazionale di soli 12 anni. Il fatto è accaduto all'interno di un immobile abbandonato e occupato in maniera abusiva da alcune famiglie romene, nei pressi della stazione Tuscolana.

I tre hanno aspettato che i genitori della ragazzina uscissero da casa e, prontamente, si sono avventati sulla 12enne, trascinandola in un angolo per cercare di violentarla. Fortunatamente le grida della ragazzina hanno destato l'attenzione del padre e della madre della giovane, ancora nei paraggi. I parenti della vittima si sono precipitati per aiutare la 12enne che cercava in tutti i modi di divincolarsi dalla stretta presa degli stupratori che, dopo aver visto i genitori della ragazza, si sono scaraventati su di loro. Il 20enne ha colpito e ferito alle mani la madre della 12enne e gli altri due, invece, probabilmente per evitare l'arresto delle forze dell'ordine, si sono procurati delle lesioni, servendosi di un'arma da taglio.

La donna è stata ricoverata presso l'ospedale "San Giovanni Addolorata" . I tre, invece, sono stati portati al carcere "Regina Coeli" a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Al-dente

    21 Agosto 2010 - 10:10

    Concordo, espellerli subito e fargli scontare la condanna nella loro nazione d'origine.

    Report

    Rispondi

  • giornali

    20 Agosto 2010 - 19:07

    In Francia.

    Report

    Rispondi

blog