Cerca

A 72 anni vende cocaina in strada

Arrestato "nonno" pusher di Frascati. Era il punto di riferimento per i giovani in cerca di "sballlo"

A 72 anni vende cocaina in strada
A 72 anni era il punto di riferimento per i giovani romani in cerca di "sballo": un insospettabile nonnetto a passeggio impegnato invece nella vendita di cocaina. Il "nonno pusher" - così lo chiamano i suoi clienti - è stato arrestato stamani dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Frascati. Gli uomini dell'Arma, in abiti civili e con auto di copertura, hanno osservato i movimenti di clienti e spacciatore per tutta la giornata, incastrando l'uomo nei pressi di alcuni esercizi commerciali di via Casilina. "Il nonno" ha avvicinato un 30enne e dopo un breve scambio di battute gli ha ceduto furtivamente una dose di cocaina in cambio di 50 euro: a quel punto i militari sono intervenuti bloccando entrambi.

Il 72enne adesso è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, 
dovrà rinunciare al suo illecito giro d'affari e sarà processato con rito direttissimo. Intanto prosegono le indagini per individuare il canale che riforniva lo spacciatore.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • DAVIDEPSY

    17 Novembre 2010 - 21:09

    Andare con le donne non mi sembra che sia un reato, il problema è che magari poteva scegliersele leggermente più grandi, per lo meno maggiorenni, comunque sono affari suoi, al posto suo quasi nessuno avrebbe rinunciato a simili piaceri. Vi rimane solo l'invidia di chi può e chi non può, ma non c'entra niente con le mansioni che svolge, non è un prete e non è il Papa. Spacciare cocaina mi sembra una cosa piuttosto seria e devastante dal punto di vista sociale, economico e va anche a favorire le tasche della criminalità organizzata. Quel vecchietto era solo una copertura di qualcuno, mi pare ovvio.

    Report

    Rispondi

  • robe

    17 Novembre 2010 - 11:11

    Questo a 72 anni era, spregiativamente, un nonnetto che passeggiava per la strada, quello a 74 inoltrati che va con ragazze che tranquillamente potrebbero essere sue nipoti è invece una persona a cui possiamo affidare completamente il nostro Paese. Mah!

    Report

    Rispondi

  • roda41

    17 Novembre 2010 - 10:10

    questo sta sulla fossa e ancora è negativo per l'umanità?

    Report

    Rispondi

  • dubhe2003

    16 Novembre 2010 - 22:10

    ....ai distributori di morte,che finiscano i loro giorni in una cella affollata.

    Report

    Rispondi

blog