Cerca

Roma, accoltellato studente

per uno sguardo di troppo

Roma, accoltellato studente
"Che guardi a fare? Ci vediamo dopo, te la faccio pagare". Uno sguardo di troppo dato alla persona sbagliata. E così un ragazzo di 17 anni, di origini albanesi, è stato accoltellato da un giovane di 20 anni, Rocco Iara, ora agli arresti per tentato omicidio. Sei i denunciati per concorso in rissa aggravata, tutti di età compresa tra i 14 e i 17 anni. Nessuno di loro ha precedenti penali.
La lite è scoppiata ieri intorno alle 8.30, nel cortile del liceo Aristotele di via Cesare Pavese, all'Eur, a Roma. Uno sguardo di troppo, all'indirizzo di uno dei bulletti di zona, che non frequentano l'istituto dell'Eur, e l'amico di Ermir, lo studente ferito. L'episodio sembrava finito lì, con alcuni insulti tra ragazzi. Ma alle 13.30, alla fine delle lezioni, tutto è degenerato: alle 13.30 è scattato il raid punitivo che ha portato Ermir in ospedale per essersi intromesso a difesa dell'amico di classe. In nottata la polizia ha recuperato le armi usate dai quattro aggressori, il coltello, trovato in casa di uno degli indagati, un tirapugni, una spranga e la pistola risultata una riproduzione. La polizia ha inoltre recuperato alcuni indumenti sporchi di sangue che i quattro avevano nascosto a casa di amici e fidanzate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog