Cerca

2 Giugno, Striscione con Mussolini e Hitler al Pincio

Il giorno in cui Roma si ferma per festeggiare i 65 anni di Repubblica militanti di destra attaccano manifesto shock

2 Giugno, Striscione con Mussolini e Hitler al Pincio
Nel giorno in cui la Repubblica spegne la sua 65esima candelina in presenza di importanti capi di Stato e di Governo al Pincio è apparso uno grosso striscione in cui si vede la foto di Mussolini e Hitler insieme e la scritta: "L'unica Repubblica che riconosciamo è quella sociale" e in basso "Siamo fatti così". Firmato "i camerati". Lo striscione, apparso ieri notte, e rivendicato dalla Comunità Militante Tiburtina, è stato rimosso dai carabinieri della stazione mobile di piazza del Popolo. 
La foto shock non è stata l'unica affissione degli estremisti di destra. Sempre ieri, in diverse zone della Capitale, sono apparsi dei cartelloni dal contenuto pressoché identico con su scritto: "2 Giugno: L'unica repubblica è quella sociale". I manifesti, apparsi soprattutto nelle aree limitrofe alla stazione Termini, sono stati sequestrati dalla Digos.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • just69

    04 Giugno 2011 - 18:06

    è un fatto storicamente noto...anche se probabilmente è stato meglio così, considerando la discendenza...

    Report

    Rispondi

  • blu521

    03 Giugno 2011 - 10:10

    Sara stato per protestare contro i brogli del referendum monarchia-repubblica di cui parla il direttore Feltri?

    Report

    Rispondi

blog