Cerca

Altra batosta per Alemanno: Stop a ordinanza anti-cortei

Tar del Lazio annulla la disposizione del sindaco che vietava le manifestazioni nel centro di Roma. Esulta la sinistra

7
Altra batosta per Alemanno: Stop a ordinanza anti-cortei

Dopo Monti i giudici. A Roma non ci saranno le Olimpiadi e neanche i divieti per manifestare. Questa mattina, infatti, il Tar del Lazio ha annullato l’ordinanza del sindaco di Roma, Gianni Alemanno, che limitava al sabato, e su percorsi prestabiliti, lo svolgimento dei cortei nel centro storico della capitale. A renderlo noto sono i consiglieri regionali della Federazione della Sinistra (che aveva proposto il ricorso), Ivano Peduzzi e Fabio Nobile, e il portavoce romano della Fds, Fabio Alberti. I quali definiscono la "sentenza molto importante" perchè, pur non essendo più in vigore quell'ordinanza - scaduta il 31 dicembre - "stabilisce l’impossibilità per Alemanno e la sua giunta di porre in essere in futuro atti di analogo contenuto".

"Il mese nerissimo di Alemanno"
Leggi l'approfondimento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Il_Presidente

    20 Febbraio 2012 - 14:02

    chi vuole mettere ordine e disciplina viene puntualmente zittito.

    Report

    Rispondi

  • saccard

    15 Febbraio 2012 - 15:03

    Un bello sciacquone laverà via quella merdina chiamata alemanno.

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    15 Febbraio 2012 - 15:03

    io proporrei NERONE. facciamo le primarie.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media