Cerca

Altra batosta per Alemanno: Stop a ordinanza anti-cortei

Tar del Lazio annulla la disposizione del sindaco che vietava le manifestazioni nel centro di Roma. Esulta la sinistra

Altra batosta per Alemanno: Stop a ordinanza anti-cortei

Dopo Monti i giudici. A Roma non ci saranno le Olimpiadi e neanche i divieti per manifestare. Questa mattina, infatti, il Tar del Lazio ha annullato l’ordinanza del sindaco di Roma, Gianni Alemanno, che limitava al sabato, e su percorsi prestabiliti, lo svolgimento dei cortei nel centro storico della capitale. A renderlo noto sono i consiglieri regionali della Federazione della Sinistra (che aveva proposto il ricorso), Ivano Peduzzi e Fabio Nobile, e il portavoce romano della Fds, Fabio Alberti. I quali definiscono la "sentenza molto importante" perchè, pur non essendo più in vigore quell'ordinanza - scaduta il 31 dicembre - "stabilisce l’impossibilità per Alemanno e la sua giunta di porre in essere in futuro atti di analogo contenuto".

"Il mese nerissimo di Alemanno"
Leggi l'approfondimento

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Il_Presidente

    20 Febbraio 2012 - 14:02

    chi vuole mettere ordine e disciplina viene puntualmente zittito.

    Report

    Rispondi

  • saccard

    15 Febbraio 2012 - 15:03

    Un bello sciacquone laverà via quella merdina chiamata alemanno.

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    15 Febbraio 2012 - 15:03

    io proporrei NERONE. facciamo le primarie.

    Report

    Rispondi

  • antari

    15 Febbraio 2012 - 13:01

    essere inutile!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog