Cerca

Lite dopo un incidente Taxista accoltella automobilista

Il conducente di un taxi, in stato di ebbrezza alcolica, dopo un banale litigio ha tirato fuori il coltello colpendo un uomo di 64 anni. Arrestato

Lite dopo un incidente Taxista accoltella automobilista

Era nata come una banale lite per un incidente stradale. A un certo punto però il conducente di un taxi, un romano di 34 anni, ha aggredito l’altro automobilista, un 64enne, ferendolo con un coltello. E’ accaduto ieri sera intorno alle 20 in via Collatina, nella Capitale. Subito dopo l’impatto tra i due veicoli, i due sono scesi dalle rispettive auto ed è iniziato un diverbio. Dopo qualche minuto il conducente del taxi ha afferrato l’arma e ha colpito ripetutamente l’altro automobilista. Poi è risalito sul taxi e si è allontanato. Gli agenti delle Volanti, arrivati sul posto, hanno immediatamente soccorso il ferito con l’aiuto del personale del 118. Più equipaggi, inviati dalla Sala Operativa, hanno chiuso la zona percorrendo le strade limitrofe e riuscendo a rintracciare poco dopo il tassista mentre parcheggiava il suo taxi all’interno di un condominio della zona. L’uomo, in forte stato di agitazione e visibilmente ubriaco, è stato immediatamente bloccato. Nella tasca del suo giubbotto gli agenti hanno trovato il coltello a serramanico con evidenti tracce di sangue. Sul posto sono arrivati anche i tecnici della polizia scientifica che hanno effettuato i rilievi del caso. Accompagnato negli uffici del commissariato, l’uomo non ha voluto sottoporsi all’esame del tasso alcolemico. Al termine degli accertamenti, il tassista è stato arrestato per lesioni aggravate e omissione di soccorso e denunciato per rifiuto di accertamento dello stato di ebbrezza alcolica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cavallotrotto

    19 Febbraio 2012 - 11:11

    a milano , a novara , ho sempre trovato persone per bene , pagato il dovuto senza trusci . ma chi era quel tassista ? so che spesso vanno in zone nemmeno un carro armato andrebbe . poi c'è un ministro pirlotto che parla a vanvera . e a proposito di sciopero . hanno fatto bene , uno non fa la regola . i sostenitori della bicicletta e dell'uso dei mezzi pubblici , chissà perchè in quei giorni hanno protestato per mancanza di taxi . cari signori e signore , andate a piedi, fa bene all'ossigenazione del vostro cervellino , pedalate , magari con una gamba rotta , fa bene al muscolo dell'altra gamba , magari usate la vostra enorme auto dai consumi esagerati , non andate in taxi costano troppo poco ...

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    17 Febbraio 2012 - 14:02

    ma che cavolo di categoria sono 'sti tassisti? L'anonima balordi? Moltissimi rozzi,scortesi, facce da criminali, beceri urlanti... e poi le truffe sui percorsi. Si, ovvio che ci sono anche quelli perbene e onesti, ma purtroppo non ho mai avuto la fortuna di vederli. Sarà che i balordi fanno più "rumore" con la loro cafonaggine, ma sta di fatto che il servizio è di una qualità mediamente infima ed è la verità.

    Report

    Rispondi

blog