Cerca

Parigi, all'asta un inedito

di Saint-Exupery

Parigi, all'asta un inedito
Un inedito di Antoine de Saint-Exupery all’asta a Parigi. Il manoscritto, il cui valore è stimato tra i due e i trecentomila  euro, mercoledì sarà battuto da Sotheby’s per volontà congiunta dell'Association Espace Saint-Exupery, un'associazione benefica che aiuta i bambini emarginati, e degli eredi dell'autore de “Il Piccolo Principe”. Si tratta dell'abbozzo del capitolo centrale del romanzo “Terre des hommes”, che narra “l'incidente di Libia” occorso al celeberrimo scrittore francese morto in misteriose circostanze durante in volo in piena seconda guerra mondiale. Il 29 dicembre 1935, alle 7.01, lo scrittore-aviatore si alzò in volo con il suo F-Anry per tentare il raid aereo Parigi-Saigon. L'avventura si tramutò in una sciagura nel deserto libico, dove Saint-Exupery fu salvato dagli aerei della Regia Aeronautica di Derna. Il manoscritto che verrà battuto all'asta è composto da 58 fogli autografi e raggruppa gli abbozzi preparati per i sei articoli preparati da Saint-Exupery su richiesta del giornale “L'Intransigeant”, che poi li pubblicò tra il 30 gennaio e il 4 febbraio 1936 con il titolo “Le Vol brisè - Prison de sable”.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog