Cerca

All'asta ‘Codex’ di 1500 anni

Prezzo speciale: 1 milione

All'asta ‘Codex’ di 1500 anni
Un artefatto originale di  ben 1.500 anni è stato messo in vendita da Sotheby’s. Data la considerevole età il valore del manoscritto si aggira attorno al milione di dollari. Ora però, soprattutto a causa della crisi, il suo enorme valore lo rende molto difficile da vendere. In effetti, solo poco più della metà dei 117 lotti di manoscritti e miniature offerti in asta a Sotheby’s Western sono riusciti a trovare dei nuovi proprietari.  Il manoscritto in questione è estremamente raro: si tratta di un Climaci Rescriptus biblico scritto in aramaico e completato nell’arco di tre secoli. Il documento è stato nascosto per circa 300 anni nella biblioteca del monastero di Santa Caterina al Monte Sinai, luogo, secondo la Bibbia, in cui Dio ha dato i Dieci Comandamenti a Mosè. Il codice risale al VI secolo, quando i cristiani palestinesi scrivevano le parole di Cristo in aramaico, la lingua antica vicina al dialetto parlato dal Messia stesso. Tra i possibili compratori si mormora il nome di Dan Brown.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog