Cerca

Succursale del British Museum

dal 2013 ad Abu Dhabi

Succursale del British Museum
 La bellissima città di Abu Dhabi, oltre all’oro, al lusso sfrenato e ai servizi da mille e una notte, ha deciso di dare un’impronta artistica e culturale alla città, grazie allo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahayan che vuole a tutti costi un museo che valorizzi l’arte anche nei paesi arabi. Lord Norman Foster, architetto tra i più famosi al mondo, è stato scelto per progettare la costruzione di un museo nel distretto di Saadiyat Island, museo, nonché succursale del British Museum, che sarà terminatonel 2013 e che vedrà ospitare al suo interno opere dello stesso British Museum, Guggenheim eLouvre di Parigi. L’iniziativa dello sceicco è quella di portare la cultura e l’arte negli Emirati Arabi, più precisamente ad Abu Dhabi, diventata meta ambita per i vacanzieri che amano il lusso e l’esclusività.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog