Cerca

Londra, la battaglia di Hitler

va all'asta per 23mila euro

Londra, la battaglia di Hitler
 Un esemplare di una delle prime edizioni del "Mein Kampf" (La mia battaglia), firmato dal suo autore Adolf Hitler, sarà messo all'incanto giovedì in Gran Bretagna: lo ha annunciato la casa d'aste Mullocks, che ha avanzato una stima massima di 20mila sterline (23mila euro) per il libro. Il volume è "molto, molto, molto raro" e ha suscitato interesse fino in Russia e negli Stati Uniti, ha spiegato Richard Westwood-Brookes, della casa d'aste situata a Ludlow, nell'ovest dell'Inghilterra. Il libro, datato 1925, porta la dedica a Georg Maurer, che Hitler incontrò nella prigione di Landsberg in Germania, dopo essere stato condannato per tradimento dopo il Putsch della birreria di Monaco nel 1923. Il Fuehrer scrisse il "Mein Kampf" mentre si trovava in carcere a Landsberg. Georg Maurer era un responsabile locale nazista, incarcerato nello stesso periodo di Hitler, con il quale ha poi rotto per aver fornito una lista di simpatizzanti nazisti a un giornale marxista. Oltre al libro in cui Adolf Hitler tratta il suo pensiero e il programma politico del partito Nsdap, la Mullocks mette all'asta un autoritratto del dittatore nazista trovato da un soldato britannico nella casa di un ricco nazista a Colonia nel 1945. Il prezzo dell'opera, un disegno a matita datato 1926, si aggira sempre intorno ai 23mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog