Cerca

Muore Renzo Rosso

L'autore de "La dura spina"

Muore Renzo Rosso
 Lo scrittore e drammaturgo Renzo Rosso, narratore di aura mitteleuropea e di vena psicologistica sensitiva e complessa, è morto a Tivoli all'età di 83 anni. Nato a Trieste nel 1926, laureato in filosofia con una tesi su Hegele diplomatoin violino al conservatorio della città natale, Rosso ha lavorato 36 anni in Rai, come autore televisivo e sceneggiatore. Curatore della celebre “Odissea” del 1968 con IrenePapas. I suoi romanzi e racconti disegnano, attraverso un linguaggio cristallino, personaggi e ambienti in perenne contraddizione tra la ricerca di verità e l'ansia di evasione. Rosso, apprezzato da Carlo Emilio Gadda e Giorgio Bassani, pubblicò con Feltrinelli nel 1960 il suo primo successo, una raccolta di racconti intitolata “L'adescamento”, ristampata da Einaudi nel 1975. Il suo capolavoro è considerato il romanzo “La dura spina”, pubblicato da Feltrinelli nel 1963, finalista al Premio Strega.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog