Cerca

In mostra Jacques Villeglé

"Le vacanze romane"

In mostra Jacques Villeglé

Fino al 15 gennaio 2010 la Galleria Mucciaccia presenta, per la prima volta a Roma, la retrospettiva dell’artista Jacques Villeglé dal titolo “Vacanze Romane”, curata da Dominique Stella. In mostra 75 opere, décollages d’affiches, che l’artista ha creato a partire dagli anni Sessanta sino ad oggi. Cinque tele presentano inoltre il lavoro recente dell’artista, ovvero i Segni Socio-Politici. Un linguaggio nuovo, un’interpretazione anarchica e allo stesso tempo poetica, del mondo. I pezzi legano la mostra all’inaugurazione del muro che Villeglé, in occasione dell’evento romano, realizzerà secondo la tecnica dei Segni Socio-Politici alla Médiathèque delCentro Culturale Saint Louis de France. Jacques Villeglé è uno dei maggiori esponenti degli Affichistes. Questo movimento, cui parteciparono anche Raymond Hains, François Dufrêne e Mimmo Rotella, ha sviluppato, nell’immediato dopoguerra, una pratica artistica post-cubista dalla quale è scaturita una grande mutazione del linguaggio pittorico. Recuperando i supporti pubblicitari già reinterpretati da lacerazioni o invecchiamenti del tempo, li rielabora con l’intenzione di un gesto rabbioso, di negazione e di contestazione del gesto pittorico.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog