Cerca

Trasferiti i Bronzi di Riace

Inizia il restauro

Trasferiti i Bronzi di Riace
I Bronzi di Riace saranno trasferiti domani dal museo di Reggio Calabria a Palazzo Campanella, sede del Consiglio regionale. L'annuncio è stato dato dal presidente Giuseppe Bova, che si è battuto per evitare il trasferimento a Roma in occasione del restauro, e dalla sovrintendente Simonetta Bonomi. Le due statue di bronzo sono già state «impacchettate» con cura e viaggeranno a bordo di due camion speciali dotati di aria condizionata e sospensioni particolari per evitare movimenti repentini che potrebbero danneggiarli. Nel frattempo, il traffico stradale sarà momentaneamente interrotto.
Il restauro, che dovrebbe durare sei mesi, si terrà nella sala «Monteleone», dove è stata allestita una gigantesca teca trasparente che consentirà al pubblico di seguire le fasi di lavoro degli esperti. Speciali le misure di sicurezza, anche in virtù del fatto che si potrà visitare il laboratorio nei giorni di Natale e di Capodanno.
Nel frattempo, si svolgeranno i lavori di restauro nei locali del Museo Nazionale di Reggio Calabria. In attesa della loro conclusione, quando finirà l'intervento sui Bronzi di Riace, probabilmente verranno esposti a Villa Zerbi in attesa del loro «ritorno a casa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog