Cerca

Cade e squarcia una tela di Picasso

Al Metropolitan Museum of Art di New York una visitatrice provoca una lacerazione di 15 cm su "L'attore"

Cade e squarcia una tela di Picasso
“L’attore”, celebre tela di Pablo Picasso, è stata squarciata da un visitatore del Metropolitan Museum of Art di New York. A provocare il danno, non è stato uno squilibrato che ha agito con premeditazione, ma una donna che ha perso l’equilibrio cadendo sul dipinto.

Nella parte inferiore della tela, sul lato destro, si è formata una lacerazione di 15 centimetri. Sul sito metmuseum.org, la direzione del Metropolitan ha riferito che «il taglio non ha danneggiato il punto focale dell'opera». Lo staff ha anche assicurato che la tela, una delle circa 250 opere della collezione su Picasso, sarà riparata prima della prossima esposizione sull’artista spagnolo, al museo dal 27 aprile al primo agosto 2010.

Il quadro è stato dipinto da Picasso, fondatore del cubismo, tra il 1905 e il 1906, durante il cosiddetto periodo rosa, misura 1,8 per 1,2 metri e raffigura un acrobata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mariser

    28 Gennaio 2010 - 23:11

    Mi dispiace contraddirla angeloparatico, ma non deve succedere! Un museo deve custodire nel miglior modo possibile le opere presenti e curarne l'esposizione in modo da non incorrere in incidenti di questo tipo.

    Report

    Rispondi

  • angeloparatico

    26 Gennaio 2010 - 09:09

    Fosse stato un vaso di porcellano o di vetro, capire il can can mediatico, ma una tela si puo' facilmente riparare.

    Report

    Rispondi

blog