Cerca

All'asta Picasso da 35-50 milioni di euro

Si tratta di "Angel Fernandez de Soto"

All'asta Picasso da 35-50 milioni di euro
Sarà venduto con una base d’asta di 35-50 milioni di euro un dipinto di Pablo Ricasso. Stima record quindi per l’opera che andrà all’asta di Christiès a Londra in programma il prossimo 23 giugno.
Si tratta del dipinto del bevitore di assenzio intitolato "Angel Fernandez de Soto", eseguito nel 1903, considerato uno dei capolavori del Periodo Blu di Picasso. Il mercato è pronto a scommettere che diventerà l’opera d’arte più costosa di tutti i tempi.

Il dipinto dell’artista spagnolo appartiene alla Andrew Lloyd Webber's Art Foundation di Londra, creata dal compositore inglese autore di alcuni dei musical più famosi, tra i quali “Jesus Christ Superstar”, “Evita”, “Cats” e “Il fantasma dell’opera”.
Il ritratto è stato al centro di una controversa disputa, perché fu accertato che venne trafugato durante l’era nazista.

La fondazione di Lloyd Webber decise di vendere l’opera in un’asta a New York nel 2006, ma fu costretta a ritirarla perché rivendicata dagli eredi di Paolo Mendelssohn Bartholdy, un banchiere ebreo costretto a vendere il quadro dai nazisti.
La vertenza legale si è risolta solo all’inizio dello scorso gennaio con un accordo tra le parti. La fondazione di Lloy Webber, creata nel 1992, destinerà i proventi dell’asta ad opere di carità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog