Cerca

A Lucca la mostra "State of Mind"

Otto installazioni diverse unite salla Minimal Art

A Lucca la mostra "State of Mind"
“ Ciò che vedi è ciò che vedi”, affermava Frank Stella nel 1958-59 quando con i suoi Black paintings inaugurava la Minimal Art.
Alcuni anni dopo la critica ufficiale riconobbe alla Minimal Art, che si contrapponeva in modo deciso all’Espressionismo astratto degli anni ’40 e ’50 e alla coeva Pop Art: gli Stati Uniti infatti prendono per la prima volta le distanze dall’arte europea.

“State of Mind” è un evento che coinvolge otto artisti della Collezione Panza – Lawrence Carroll, Lies Kraal, Timothy Litzmann, Christiane Löhr, Emil Lukas, Jonathan Seliger, Séan Shanahan, Roy Thurston – che si esprimono, ognuno a modo proprio, attraverso il denominatore comune della Minimal Art, con tecniche non relazionali di composizione pittorica, con strutture costituite da grandi, anonimi ed essenziali volumi geometrici in sequenze seriali, con l’impiego di materiali industriali (legno, cera, punti metallici, pasta per modellare, silicone, resina acrilica, lacca, acciaio inossidabile, poliuretano, vetro, aghi, ecc…) o desunti dalla natura (denti di leone, semi di edera, semi di caglio, crine di cavallo, gambi d’erba, foglie).

Ne derivano otto installazioni pensate con la volontà di coinvolgere il bianco e il vuoto della location espositiva come componente attiva del loro lavoro realizzato tra gli anni Novanta e Duemila.
Al visitatore viene chiesto di avere una sorta di approccio polisensoriale con il lavoro, di testare senza alcun pregiudizio il dipinto monocromo o il volume con cui deve dividere lo spazio e di pensare solamente al processo soggettivo di fruizione.

Orario mostra: dal martedì al sabato 10 - 19; domenica 11 - 20
Aperti 1 maggio (ore 10-19) e 15 maggio (ore 10-24)
Biglietti intero 7 euro; ridotto 5 euro

Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art
Via della Fratta, 36 – 55100 Lucca    tel. +39 0583 571712  Fax +39 0583 950499
www.luccamuseum.com    info@luccamuseum.com

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog