Cerca

"Lavori in corso per una riforma dell'editoria"

Il convegno tra tecnici, operatori del settore e politici

"Lavori in corso per una riforma dell'editoria"

“Lavori in corso per una riforma dell'editoria” è il titolo del convegno che mette a confronto tecnici, operatori del settore e politici.
Il convegno, che si terrà venerdì 23 aprile dalle 9.30 presso la Camera dei Deputati, nella Sala delle Conferenze di Palazzo Marini, si inserisce nel quadro delle attività istituzionali della F.I.LE., tese a promuovere il dialogo nel mondo dell'editoria per superare gli scogli economici e normativi che frenano il settore.

Intervengono Corrado Calabrò, Presidente dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, Carlo Malinconico Castriota Scandenberg, Presidente della Fieg, Lorenzo del Boca, Presidente dell'Ordine dei giornalisti, Roberto Natale, Presidente del Fnsi, Paolo Bonaiuti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all'Editoria. Tra i parlamentari partecipano Alessio Butti (PDL), Roberto Rao (UDC), Davide Caparini (Lega), Paolo Gentiloni (PD), Antonio Borghesi (IDV). Inoltre, saranno presenti Mario Primo Salani, Presidente di Mediacoop, Enzo Ghionni, Presidente File, Francesco Saverio Vetere, Segretario generale dell'Uspi; Astolfo Di Amato, Università Federico II di Napoli, Piergiorgio Sposato, SPW & Associati, e Luca Greco, Centrostudi File. Modera il dibattito, Marco Mele, giornalista de Il Sole 24 Ore.

In attesa degli Stati generali dell'editoria, annunciati dal governo da oltre un anno ma ancora non convocati, la F.I.L.E. (Federazione Italiana Liberi Editori) fa sedere per la prima volta allo stesso tavolo le aziende, i politici e i regolatori, in un workshop per discutere della nuova riforma dell'editoria e lanciare soluzioni per ampliare e difendere la qualità dell'informazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog