Cerca

Ritrovate due poesie inedite di Buzzati

Erano del 1953-54. Gli autigrafi provengono da collezioni private

Ritrovate due poesie inedite di Buzzati
Due le poesie ritrovate: "Bacino di carenaggio" e "Un addio". Sono dello scrittore e giornalista Dino Buzzati, celebre autore del libro "Il deserto dei tartari". Gli autografi, datati tra il 1953 e il 1954, provengono da collezioni private e sono pubblicati da Gennaro Cesaro sul nuovo fascicolo della rivista “Nuova Antologia” (Le Monnier editore) che quest’anno festeggia i 145 anni.

Ed ecco una piccola anticipazione delle due poesie. Questo è l’incipit di “Bacino di carenaggio”: “Mentre io ero seduto al caffè,/ questo qui sotto che sapete, mi giunse/ alle spalle  un colpo di vento,/ avvertimento apposta per me./ Gli altri, i colleghi, non se ne accorsero neanche/ continuando a parlare delle   solite cose,/ sfido, l’unico destinatario ero io”.

L'altra poesia, “Un addio”, invece inizia così: “Vuota alla fine di  me/ si incamminava agli androni./ Ai lati cenci lunghissimi,/ labari   di notti e di piaghe,/ plumbei, come morte/ viscere di carnevali/ -   rassegnazione! - e a gocce/ scolavano le nostre vite/ ricordando ricordando”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • enricodignani

    17 Maggio 2010 - 11:11

    Poesia sulla poesia. Se non vi piace la poesia, Allora il mondo, tenetevelo Cosi com’è: Scemo e faticoso.

    Report

    Rispondi

blog