Cerca

Paul McCartney in concerto alla Casa Bianca

Il baronetto ha anche ricevuto il premio Gershwin per la musica popolare

Paul McCartney in concerto alla Casa Bianca
Sir Paul McCartney è stato protagonista a un concerto alla Casa Bianca, a Washington, al cospetto di Barack Obama, della moglie e di molti altri ospiti. Proprio per questo motivo il Baronetto non ha mancato di includere la celebre canzone “Michelle” in onore della First Lady.

A esibirsi prima dell’ex Beatles, numerose star hanno interpretato alcune sue canzoni. Tra i presenti c’erano anche Stevie Wonder, Elvis Costello, Emmylou Harris e Faith Hill. Paul si è esibito per un’ora e mezza nella Esat Room, sotto lo sguardo severo dei ritratti di George e Martha Washignton e successivamente ha ricevuto dalla Biblioteca del Congresso il Premio Gershwin per la musica popolare, giunto ormai alla sua terza edizione. Prima di lui era toccato a Paul Simon e Stevie Wonder.

Il 67enne McCartney ha ricevuto gli elogi del presidente e ha ricambiato con humour britannico per una stoccata a George W. Bush: dopo aver incoraggiato l’inquilino della Casa Bianca a superare il difficile momento politico, ha concluso osservando come «dopo otto anni penso sia bello avere un Presidente che sa cos'è una biblioteca».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog