Cerca

Asta record a Parigi per gli autografi dei poeti maledetti

Rimbaud e Mallarmè incassano 1,5 milioni di euro, battuti anche manoscritti di Verlaine

Asta record a Parigi per gli autografi dei poeti maledetti

Asta record a Parigi per una collezione di quasi 200 opere, tra fotografie, manoscritti e stampe, di tre protagonisti della letteratura francese dell'Ottocento, i "poeti maledetti" Arthur Rimbaud, Paul Verlaine e Stephane Mallarmè.

LE ASTE RECORD - La vendita organizzata da Sotheby's mercoledì sera ha totalizzato 1,5 milioni di euro. Su 180 lotti proposti - provenienti dalla biblioteca di Eric e Marie-Helene B., due collezionisti che hanno scelto l'anonimato, ne sono stati aggiudicati 134, compresi autografi di autori contemporanei come Oscar Wilde, Tristan Corbiere, Alfred Jarry e Villiers de L'Isle-Adam.

I PEZZI PIU' PREGIATI - Frutto di quarant'anni di collezionismo, come ha precisato in un comunicato la casa d'aste, il prezzo più alto è stato pagato per un manoscritto di Mallarmè: la stesura autografa del poema giovanile "Ce que disaient le trois cigognes" è stata battuta per 96.750 euro. La celebre lettera di Verlaine al suo amico Ernest Delahaye, scritta dopo il suo ultimo incontro con Rimbaud a Stoccarda nel febbraio 1875, quando Arthur gli aveva affidato il manoscritto "Illuminations", è stata venduta per 72.750 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dx

    24 Dicembre 2010 - 11:11

    grande, povero rimbaud... amico mio dell'adolescenza mia... quanto creare... viaggiare (è venuto da parigi a milano a piedi)... quanto pensare hai fatto e quanto molte volte hai lasciato tutto lì sui due piedi per andartene ...via la vecchia vita... via la poesia... via gli amori finti... insomma; una vita alla ricerca per tua natura curiosa amata e odiata... ora di te e dei tuoi parenti in poesis, si fa gara sulle tue firme a suon di bigliettoni. sapessi dare una risposta non so, ma l'uomo tuo che stava dentro di te, ha dato lo stesso luce a una nuova sensibilità... siamo moderni e figli anche tuoi. il resto è solo moneta, collezionismo, che per sdebitarsi nei vostri confronti, ora si paga una cifra. è la solita solfa... l'intelligenza che spicca fuori dall'uomo non comune, ha ancora estimatori e un prezzo alto. sempre.

    Report

    Rispondi

blog